GIRAVOLTA
di Mimmo Greco

Produzione AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica
Ex Convento Santa Chiara, Brindisi
13 ottobre 2022 h. 21:00

Cosa succede quando una compagnia di teatro danza entra in carcere e propone a otto detenuti di diventare protagonisti di uno spettacolo di drag queen?
L’iniziale curiosità diventa spavento, sgomento, poi una risata isterica, conciliativa e poi ancora risate. Abbiamo ripreso ogni loro reazione: dalla domanda iniziale, alle selezioni, alle prove per lo spettacolo i cui testi sono stati scritti sulla base dei loro racconti. Li abbiamo messi letteralmente a nudo. E poi ancora abbiamo ripreso la prima uscita dal carcere per fare le prove, le prove stesse nel teatro della città, e le emozioni, i dubbi, il dietro le quinte del laboratorio e dello spettacolo.
Ognuno di loro ha creato la propria Drag queen dall’improvvisazione, dai racconti, dalle prove di danza con impegno e ironia.
GIRAVOLTA- un documentario che testimonia l’attività laboratoriale di 4 mesi svolta con i detenuti nella Casa Circondariale di Brindisi- parla di storie di vita, di amore, fragilità, conquiste, sentimento, paure interpretato da Claudio, Giovanni e Vincenzo e le loro Drag.
GIRAVOLTA vuole abbattere il pregiudizio trasformando l’esclusione in inclusione attraverso un lavoro di squadra utile a tutta la società presentando il detenuto non come tale ma come uomo.
GIRAVOLTA è un ponte tra quelle realtà colpite da pregiudizi e la società esterna e offre la possibilità, a quanta più gente possibile, di conoscere, a fondo, chi sono i protagonisti del progetto.
Quello che vogliamo fare è conoscenza perché dove c’è conoscenza i pregiudizi svaniscono.
Al termine del laboratorio, si è portato in scena una performance omonima di teatro-danza che parla di identità e pregiudizi, così come spesso succede anche per i detenuti. La società tende sempre a catalogare, ghettizzare, a incasellare. Tende sempre a includerti in una categoria di razza, di persona, di carattere: una performance alla riconquista del proprio IO con il coraggio di urlare dicendo chi si è realmente.

Teaser: https://vimeo.com/452718217/0725a7e3df

SCATTO IN AVANTI di Werther Germondari

Produzione AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica
Idea di Vito Alfarano
Riprese e montaggio Domenico Greco
In collaborazione con il Direttore della Casa Circondariale di Brindisi Anna Maria Dello Preite
Progetto Nazionale di Teatro in Carcere "Destini Incrociati" a cura del Teatro Aenigma e del Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere
Con il contributo di AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica, “Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo /Direzione Generale dello Spettacolo” e Cooperativa Socioculturale.